Come prevenire le infiltrazioni d’acqua nelle pareti della casa

Le pareti esterne della casa devono essere costantemente protette dalla pioggia. Se notate delle macchie gialle, aloni o scrostamenti di vernice, significa che l’acqua piovana sta entrando all’interno della pavimentazione, danneggiando i materiali.

Possiamo distinguere le infiltrazioni d’acqua piovana in varie categorie differenti in base alla causa: abbiamo l’umidità che risale dalla pavimentazione, quella che si forma tra 2 elementi differenti del cappotto esterno e quella generata dalla pioggia che penetra nel rivestimento esterno.

Ma come si rimedia alle infiltrazioni d’acqua nelle pareti di casa?

Se l’infiltrazione è causata dall’acqua piovana che risale dalla pavimentazione oppure da un difetto di accostamento tra 2 elementi del cappotto termico, prima di tutto bisognerà individuare il problema con degli strumenti appositi e, successivamente, provvedere alla sua risoluzione con un intervento di muratura adeguato.

Grazie ad una speciale resina espandente è possibile realizzare dei confinamenti che impediranno all’acqua presente nella pavimentazione di risalire per le pareti. Questa soluzione si può attuare in una sola giornata di lavoro ed offre una soluzione definitiva al problema.

Infiltrazioni d’acqua dai balconi e dai terrazzi

Molto spesso le infiltrazioni d’acqua che colpiscono le pareti hanno origine dai balconi e dai terrazzi della casa.

Queste strutture sono realizzate in leggera pendenza così da convogliare i liquidi verso la grondaia perimetrale o la canaletta di raccolta e prevenire la formazione dei ristagni. Per quanto semplice, se realizzato con le competenze necessarie, questo metodo di raccolta delle acque meteoriche garantirà una perfetta protezione delle superfici esterne della casa.

Utilizziamo il condizionale perché in determinate condizioni potrebbero comunque verificarsi delle infiltrazioni profonde. Questo si verifica soprattutto quando i sistemi di impermeabilizzazione del pavimento e del sistema di drenaggio non sono perfettamente connessi tra loro, lasciando delle fessure da cui potrà penetrare l’umidità. In questo caso, sarà necessario procedere con un intervento di muratura con il quale identificare il problema e posizionare una nuova guaina impermeabile.

Scegliete le canalette Malagrida con sistema di aggancio all’isolante

Le nostre canalette per balconi e terrazzi modello Canalina Infinity e Tecnochannel dispongono di un’aletta perimetrale che semplifica l’aggancio dell’isolante nell’ambito delle tecniche a letto sottile, così da prevenire le infiltrazioni d’acqua alle pareti esterne dell’abitazione.

Malagrida Group propone le sue canalette di drenaggio a tutti gli architetti di Roma e di Milano, che cercano una soluzione efficiente e discreta per risolvere i problemi di drenaggio e di infiltrazione in casa.

Per ulteriori informazioni, come sempre, non esitate a contattarci. Saremo a vostra completa disposizione.

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *