Impianti per la raccolta dell’acqua piovana

Impianti per la raccolta dell’acqua piovana da Malagrida Group

L’acqua piovana è una risorsa preziosa, che può essere impiegata per alimentare i sanitari, per il bucato e la pulizia delle superfici.

Le attuali normative impediscono di utilizzare le acque meteoriche a scopi alimentari, di conseguenza non può essere bevuta o utilizzata per cucinare, ma i restanti utilizzi possibili sono più che sufficienti per giustificare la creazione di un impianto di drenaggio e raccolta.

Come realizzare degli impianti per la raccolta dell’acqua piovana

Un impianto per la raccolta dell’acqua piovana è costituito dai seguenti elementi:

Una canaletta od un pozzetto da esterno

Normalmente, viene raccolta solamente l’acqua che cade sui tetti. Questa viene convogliata dalle grondaie fino al punto di raccolta e filtrata per rimuovere eventuali detriti e fogliame. Tuttavia si tratta solamente di una piccola parte dell’acqua piovana che, normalmente, interessa la nostra proprietà.

Installando canalette di drenaggio sui balconi e nei cortili, è possibile raddoppiare il quantitativo di acqua raccolta durante i rovesci meteorologici.

canalina raccolta dell'acqua copia

Le canalette Malagrida Group sono piastrellabili con lo stesso materiale della pavimentazione. Dopo la posa, l’unico elemento visibile del vostro impianto di drenaggio, saranno le cornici in acciaio inox.

Serbatoio

È il cuore dell’impianto di raccolta, il serbatoio permette l’accumulo e la decantazione dell’acqua piovana. Normalmente, questi elementi vengono posizionati sottoterra, ma eventualmente è possibile installarli all’interno di cantine o interrati. L’importante è tenerli al sicuro dal gelo e dalla luce solare.

Per quanto riguarda i materiali, si tendono a preferire il calcestruzzo od i polimeri plastici biologicamente inerti, che non alterano in alcun modo la composizione del liquido con cui entrano in contatto.

Filtro

Questo componente elimina le particelle sospese ed i detriti contenuti all’interno dell’acqua piovana, così che non vadano a danneggiare i vostri elettrodomestici.

Consigliamo l’utilizzo di filtri autopulenti, da installare a monte del serbatoio.

Pompa

Necessaria per fornire all’impianto una pressione sufficiente al suo corretto funzionamento. Consigliamo l’utilizzo di pompe centrifughe.

Scarico di troppo pieno

Questo dispositivo elimina l’acqua in eccesso durante i periodi di pioggia intensa, direzionandola verso l’impianto fognario, il giardino o una depressione nel terreno.

L’acqua raccolta dall’impianto, può essere conservata per giorni ed impiegata nelle normali operazioni di pulizia, con un notevole risparmio sulla bolletta domestica.

Malagrida Group può fornirvi delle canalette di drenaggio in polipropilene con le quali realizzare impianti per la raccolta dell’acqua piovana della massima efficienza.

Per ulteriori informazioni, non esitate a contattarci. Saremo lieti di rispondere ad ogni vostra domanda.

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI
Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *